explore kenya from Nairobi
capitale
Nairobi
presidente
Uhuru Kenyatta
valuta
scellino keniota
governo
repubblica semipresidenziale, repubblica
lingua ufficiale
swahili, inglese
fuso orario
+2 ore
 

Nairobi, capitale del Kenya, chiamata anche green city in the sun per il suo clima tiepido e le grandi aree verdi, nasce come deposito di materiali della ferrovia Mombasa / Kampala diventando ai giorni nostri la 4a città africana e una delle più influenti di tutto il continente.

Nairobi non è però solo una porta d'ingresso alle meraviglie del Kenya, offre di per se più di qualche sorpresa al turista-visitatore. La città di Nairobi, oltre che capitale politica, è senza dubbio anche la capitale culturale della nazione, una delle massime espressioni della cultura locale è il Museo Nazionale, tappa imprescindibile prima di lasciare la città alla volta dei famosi e blasonati Parchi Naturali del Kenya. Nei dintorni della città di Nairobi si trovano anche importanti siti archeologici come Olduvai dove sono stati rinvenuti i più antichi resti umani.

Il turista in visita a Nairobi difficilmente riesce a resistere alla tentazione dello shopping di oggettistica tribale nel Merkato Maasai (forse non il miglior posto nella nazione di prendere arti tribali e artigianati, ma sicuramente uno dei più facilmente accessibili e variegati).
In tutta la città si trovano molti spazi aperti, giardini e parchi, infatti la maggior parte di Nairobi è verde. Il più famoso parco cittadino è Uhuru Park (il parco della libertà). Altro parco di sicuro interesse turistico è il Central Park, adiacente al Parco Uhuru, questo parco include un memoriale a Jomo Kenyatta, primo presidente del Kenya indipendente. In alternativa, a poca distanza dal centro cittadino, è possibile incontrare e fotografare Rinoceronti ed Elefanti orfani nel Centro David Sheldrick, o fare un'escursione a Ngong Hills dove sono di casa Leoni che ancora vivono allo stato brado. Altre mete di sicuro interesse nei dintorni di Nairobi sono il Centro Giraffe e il Parco Nazionale Nairobi.